Baci abbracci e sputi

esterne171031581704110633_bigOgnuno di noi dovrebbe aver diritto a braccia che lo stringano, baci che lo sazino, carezze che lo sfiniscano.
Niente di meno di questo.
Dover fare senza è una mutilazione prima dell’anima, alla quale finisce col mancare un sesto senso, e poi una mutilazione nel corpo, al quale finisce col mancare uno strato della pelle, un arto, un organo interno.
Nessuno è così odioso, così brutto, così incapace, così indegno da meritarsi di stare senza abbracci, baci e carezze a lungo, senza una controparte che gli affondi gli occhi negli occhi, sorrida dolcemente con sincerità, gli faccia una carezza sulla guancia e si lasci andare.
E invece va così, domani ho cinquant’anni e queste righe non sono neanche tutto ‘sto che…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...